Serie D: la prima squadra c’è, ma non è sufficiente per vincere

“I ragazzi sono sempre più convincenti nel gioco, però bisogna imparare a gestire meglio le fasi finali dei match. Ciononostante dobbiamo ancora lavorare sul piano tattico sopratutto perchè fatichiamo ancora ad arginare gli avversari molto alti”.

E’ questa la valutazione di coach Ruffo. Una squadra che è cresciuta rispetto alla prima partita ma che ha ancora qualche pecca non tanto nell’atteggiamento quanto nella tecnica di gioco e dal punto di vista difensivo. Ciò che tutti auspicano è perciò che l’impegno che questo gruppo sta mettendo weekend dopo weekend possa finalmente tramutarsi nella prima vittoria stagionale.

Ospitaletto Basket ASD – Basket Bancole 84 – 77
Parziali 15-24, 37-42, 67-62
Ospitaletto Basket ASD :
Cittadini 10, Loda 12, Patti F. n.e., Patti M. 22, Imarhiagbe n.e., Bignotti 2, Zekaj2, Biondi2, Nember 9, Libretti, Candela 25. All. Tanfoglio
Basket Bancole : Panzarini 5, Ferriani 18, Modenini 19, Rizzi 17, Araldi 4, Iaquinta 10, Piona,Turina 4, Rabbi, Benincasa, Mezzadri. All. Ruffo

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone